x

10% di sconto sul tuo primo ordine. Iscriviti ora per ricevere offerte speciali e novità. Clicca qui!

  • ALESCOBLOG

13 Giugno 2017

Cartamo tintorio – una pianta che favorisce la crescita dei capelli

Il Cartamo tintorio è una pianta appartenente alla famiglia delle Asteraceae, è noto anche come zafferanone per il fatto che ricorda lo zafferano. Si tratta di una pianta spontanea che cresce sia negli ambienti continentali che costieri.

Viene utilizzata specialmente per l’estrazione dai semi dell’olio di cartamo, è facile riconoscerla i suoi fiori hanno colore giallo talvolta con toni rossi e anche bianchi.

In che modo il Cartamo è una pianta che aiuta i capelli?

L’estratto di cartamo tintorio favorisce la crescita dei capelli. Dagli studi pubblicati si evince che cartamo promuova la proliferazione delle cellule della papilla e dei cheratinociti, queste ultime sono le cellule che formano il capello. Esso stimola significativamente i geni che portano alla crescita del capello, tra cui VEGF, KGF, e riduce l’espressione del TGF-b1 che invece porta a caduta dei capelli. Il TGF-b1 funziona da induttore del catagen, della fase di riposo del capello che smette di crescere.Il  Cartamo allunga la fase di crescita e quindi la lunghezza dei capelli. Il cartamo ha dimostrato capacità di inibire la 5alfa-reduutasi e quindi facilitare la crescita del capello, per inibizione dei fattori che ne promuovono la caduta.

Abbiamo scelto di utilizzare il Cartamo tintorio in alcuni dei nostri prodotti in particolare l’abbiamo utilizzato in Alesco integratore per uomo.

Prodotti che contengono il Cartamo Tintorio

I prodotti Alesco contengono prodotti naturali, ecco i prodotti che contengono il Cartamo Tintorio.

© 2018 Alesco Capelli - Tutti i diritti sono riservati | Seplasium Srl - Piva 02046520207 REA MN219780